Condividi Articolo

Uno dei quesiti più frequenti legati all’igiene orale è senza dubbio quella legata alla scelta dello spazzolino. Anche il settore degli spazzolini infatti è stato interessato dall’enorme sviluppo tecnologico degli ultimi anni e questo ha portato sul mercato sempre più modelli dei cosiddetti “spazzolini elettronici”. Questi dispositivi infatti sono dotati di funzionalità sempre più interessanti ed in grado di attirare l’attenzione degli utenti. I consumatori si chiedono dunque sempre più spesso se decidere di acquistare un semplice spazzolino manuale o se aumentare la spesa acquistando uno spazzolino elettronico.

La risposta dipende dall’utente stesso. E’ infatti ovvio che a parità di energie impiegate per lavarsi i denti uno spazzolino elettronico ha un risultato maggiore in termini di pulizia. Tuttavia se l’utente ha acquisito un’ottima dimestichezza ed è in grado di lavarsi i denti effettuando  i movimenti corretti con la durata giusta potrà tranquillamente continuare ad utilizzare uno spazzolino manuale. In definitiva dunque non esiste una scelta universale ma tutto dipende da noi stessi e dall’importanza che abbiamo attribuito all’igiene orale nella nostra vita quotidiana.