Condividi Articolo

Ci sono gesti che ripetiamo spesso senza accorgercene che possono alla lunga portare ad avere problematiche dentali. Sebbene lo smalto dei denti sia il tessuto più resistente del nostro organismo,  questi piccoli “vizi” possono usurare la sua superficie con il principio della “goccia che scava la pietra”.

L’utilizzo di uno spazzolino con setole dure, lo spazzolamento errato (ossia facendo dei movimenti orizzontali da destra a sinistra e viceversa) e un’eccessiva pressione possono provocare le cosiddette “lesioni a colpo di scure”: erosioni più o meno marcate dello smalto lungo il colletto dentale, spesso associate a recessioni gengivali e ipersensibilità dentinale. Questo tipo di problematica può essere risolta con delle otturtazioni estetiche del colletto e con la modificazione delle abitudini di igiene orale domiciliare.

Nei più piccoli ci sono abitudini orali viziate che possono compromettere la normale crescita e il corretto posizionamento degli elementi dentari: tra le più comuni citiamo l’uso prolungato di ciuccio e biberon, la suzione del pollice, la respirazione orale (e non nasale) e la deglutizione atipica (ossia con la lingua che spinge sui denti). I genitori devono intercettare precocemente questi eventuali comportamenti, per evitare in seguito di dover ricorrere all’utilizzo di un apparecchio ortodontico.

Morsicare ripetitivamente piccoli oggetti (come ad esempio mordicchiare distrattamente una penna) può causare traumi ed erosioni del margine degli incisivi. Ci sono categorie lavorative particolarmente colpite da questa problematica: le sarte che spezzano il filo con i denti, i calzolai e i tappezzieri che trattengono i chiodi tra i frontali, ma anche i suonatori di strumenti a fiato e i soffiatori di vetro. Anche nei fumatori di pipa e di sigaretta elettronica si sono riscontrati microtraumi ed erosioni a livello degli incisivi e dei canini (senza considerare i danni provocati dal tabacco!).

Ci vuole circa un mese per acquisire o perdere un vizio: se non siete una delle “categorie a rischio” sopracitate, impegnatevi a modificare le vostre abitudini per la salute del vostro cavo orale. Perchè il lupo del famoso detto può perdere il vizio (evitando di perdere i denti)!

BDD Studio Dentistico - Suzione pollice bambini