L’alimentazione in ambito sportivo svolge un ruolo fondamentale perché serve a sostenere l’allenamento, evitare infortuni e potersi esprimere al meglio nel gesto atletico, tarandola in base alla tipologia di sport praticato e alla sua intensità.

La maggior parte delle persone pensa che i nutrienti principali per uno sportivo siano le proteine: non è esattamente vero. Le proteine servono per favorire la crescita e il recupero muscolare ma il nutriente principe, soprattutto in sport di lunga durata come il running, è invece il carboidrato!

Ovviamente è importante precisare che parliamo in particolar modo di carboidrati complessi come pasta, riso, pane, da preferire integrali; al contrario, è meglio limitare carboidrati semplici come zucchero, miele, marmellata.

Anche i grassi devono essere consumati, preferendo quelli insaturi come l’olio evo e limitando i grassi saturi animali, poiché servono ad un corretto bilancio energetico e all’assorbimento delle vitamine liposolubili.