Condividi Articolo

La Dottoressa Clerici ha partecipato il 14 e 15 marzo scorsi al XVIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Parodontologia – Sessione per gli Igienisti Dentali, a Rimini.

Il tema delle giornate congressuali è stato “Qualità e sicurezza in chirurgia parodontale e implantare”.

Questo il programma.

Le varie relazioni hanno toccato numerosi argomenti di attualità, in particolare:

– la preparazione del paziente agli interventi e alla fase post-operatoria
– i diversi tipi di intervento di chirurgia parodontale
– la necessità o meno di sottoporre il paziente a terapia chirurgica parodontale e impiantare
– i principi generali per la guarigione delle ferite
– gli strumenti e gli ausili per mantenere un’igiene orale ottimale anche in presenza di punti di sutura o altre condizioni disagevoli per il paziente
– il ruolo dell’igienista dentale nella fase post-operatoria.

Come evidenziato da una recente indagine condotta a livello europeo, i cittadini, qualora abbiano bisogno di curarsi, desiderano riscontrare le seguenti condizioni: medici ben preparati, cure che funzionino e che non provochino danni, persone rispettose e tecnologie adeguate, libertà di scelta rispetto alla struttura.

Insomma, i pazienti percepiscono qualità quando il medico “fa bene la cosa giusta, fin dalla prima volta e poi sempre”. Il successo professionale deve essere dunque identificato con la qualità percepita.

Di pari passo occorre perseguire e trasmettere valore, inteso non solo in senso morale ma anche economico, come rapporto costi/benefici per il paziente.

Propio in ottica di qualità e valore, occasioni come questa consentono al nostro Staff medico di mantenersi aggiornato, acquisire nuove idee e continuare a dare il meglio a voi, i nostri pazienti.